Aldo Gagliano presenta il Planetario digitale itinerante al 45° Congresso Unione Astrofili Italiani