Chi l’ha detto che il medioevo non esiste più? Basta chiedere al TG4

di Aldo Gagliano

C’è solo da inorridire. Credevo fosse impossibile che nel 2014 esistessero persone (?) di tale ignoranza e oscurantiste sino all’inverosimile. Eppure, guardate il servizio del TG4, leggete l’articolo sulla cometa e Rosetta di Wired (sotto linkato) di Amedeo Balbi che lo commenta (io sono troppo indignato per scrivere altro e conoscendomi certamente esagererei) e giudicate voi.

Bisognerebbe far vedere a questo signore (o signori, redazione compresa) perchè può fare una TAC o anche una semplice radiografia quando sta male, che il telefono che usa non è magia, che l’auto così comoda per andare a lavorare non l’ha inventata un lettore di tarocchi e centinaia di migliaia di altre cose per cercare di convincerlo che la SCIENZA non è un passatempo per qualche scienziato in cerca di fama, ma quello che gli permette di vivere in un mondo migliore rispetto a quello del 1200 dopo Cristo. Già, ma per fare questo bisognerebbe “comunicare” con una persona munita di qualche etto di cervello, quindi lasciamo perdere…

L’articolo di Wired con il servizio del TG4: http://www.wired.it/scienza/spazio/2014/11/13/rosetta-tg4-medioevo/

One Reply to “Chi l’ha detto che il medioevo non esiste più? Basta chiedere al TG4”

  1. Stiamo pur sempre parlando.. del TG4.. probabilmente non lo guarderebbero neppure sul pianeta delle scimmie. L’evento è stato impresso per sempre nella memoria e nella storia dell’uomo, con un budget di spesa che ha dell’incredibile.. pari a meno di un decimo del costo della tanto osannata TAV..

Comments are closed.